Almeno 4 i casi contestati

Decessi in corsia, arrestati medico e infermiera: "Sono l'angelo della morte"

L'anestesista Leonardo Cazzaniga e l'infermiera Laura Taroni accusati di aver ucciso almeno quattro pazienti in ospedale a Saronno, oltre al marito di lei

Redazione
Decessi in corsia, arrestati medico e infermiera amanti: "Sono l'angelo della morte"

Laura Taroni e Leonardo Cazzaniga. Foto ANSA

Un medico e un'infermiera dell'ospedale di Saronno (Varese), amanti, sono stati arrestati martedì con l'accusa di omicidio per alcune morti sospette in corsia e per il presunto omicidio del marito di lei. Leonardo Cazzaniga, anestesista di 60 anni, è accusato dell'omicidio di 4 anziani pazienti fra il 2012 e il 2013 e, successivamente, di aver ammazzato con Laura Taroni - infermiera dello stesso reparto arrestata anche lei oggi e ritenuta dalla Procura di Busto Arsizio l'amante del medico - il marito di lei, morto non in ospedale. Per entrambi l'accusa è comunque di omicidio volontario.

L'operazione è stata denominata "Angeli e demoni". Secondo quanto ricostruito dalle indagini, iniziate nel 2014 e coordinate dalla Procura di Busto Arsizio il medico, che lavorava al pronto soccorso dell'ospedale, avrebbe ucciso almeno 4 pazienti anziani e malati ricoverati nello stesso reparto. I delitti sarebbero avvenuti dal febbraio 2012 all'aprile 2013. L'accusa sostiene che alle vittime l'anestesista ha somministrato "dosi letali di farmaci per via endovenosa, in sovradosaggio e in rapida successione". L'omicidio del marito dell'infermiera sarebbe avvenuto alla fine di giugno 2013.

All'uomo i due arrestati avrebbero somministrato (non in ospedale), "per un lungo periodo, farmaci assolutamente incongrui rispetto alle sue reali condizioni di salute, debilitandolo fino a condurlo alla morte". L'anestesista "usava riferirsi a un proprio 'protocollo' per il trattamento dei malati terminali". Alcuni infermieri hanno confermato che l'arrestato somministrava sedativi e anestetici, singolarmente o in associazione tra loro, per provocare la morte dei pazienti con una bassa aspettativa di vita: "Faccio l'angelo della morte - si vantava Cazzaniga in corsia - o anche faccio il mio protocollo".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"
Intervista al responsabile economico della Lega

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere.
Organizzazioni Non Governative ma col portafoglio

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto
Merce stivata in un camion per la Sicilia

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti
Salme nei corridoi in obitorio a Termoli

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU