La riforma voluta da Renzi "ci porta indietro"

Salvini: "Un NO per non essere schiavi dell'Ue, della Merkel e delle banche"

Per il leader leghista dopo il referendum si deve andare subito al voto. No a governi tecnici: "i cittadini hanno il diritto di scegliere con la loro testa"

Redazione
Salvini: "Un NO per non essere schiavi dell'Ue, della Merkel e delle banche"

Matteo Salvini. Foto ANSA

"Non vedo l'ora che si voti" così "si tornerà ad occuparsi della vita vera degli italiani". Un NO al referendum perché con la riforma "l'Unione europea dei mille sbagli sbarca in Costituzione e i suoi vincoli saranno imposti per sempre" ha spiegato mercoledì mattina il segretario della Lega Nord Matteo Salvini intervenendo a RTL 102.5. La riforma voluta da Renzi "ci porta indietro", ha sostenuto, e "il premier chiacchierone, che si mostra contrario a parole all'Ue, farà diventare l'Italia schiava della Merkel, delle banche".

Per il leader leghista, che si candida a guidare la coalizione alternativa a Renzi, dopo il referendum "dobbiamo andare subito al voto" anche perché "si parla, dopo i governi Monti, Letta e Renzi, di un quarto esecutivo non eletto dagli italiani. Ma la lezione di Trump - ha rilevato Salvini - ci dice che i cittadini hanno il diritto di scegliere con la loro testa". Senza farsi condizionare dalla sinistra, ha concluso, che "quando vince è tranquilla mentre quando perde fa casino in piazza".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi
salvati, han ringraziato a pugni

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi

Scazzo su Twitter tra Orlando e Calenda
sinistra sull'orlo di una crisi di nervi

Scazzo su Twitter tra Orlando e Calenda

La Camera approva il taglio ai vitalizi
addio alle pensioni d'oro anche sopra i 4mila euro

La Camera approva il taglio ai vitalizi

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"
Sarà necessaria una modifica costituzionale

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue
"extrema ratio, vogliamo convincere partner con le buone"

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU