Invasione programmata

Altri 300 clandestini sbarcati a Pozzallo. Scafisti nigeriani arrestati a Catania

Si tratta in prevalenza di uomini di provenienza subsahariana, tra i quali 25 minori, recuperati al largo delle coste libiche dalla nave "Aquarius"

Redazione
Altri 300 clandestini sono sbarcati a Pozzallo. Scafisti nigeriani arrestati a Catania

Foto ANSA

Ha avuto luogo marcoledì mattina lo sbarco nel porto di Pozzallo di 300 clandestini arrivati traghettati nel porto dalla nave "Aquarius" dell'organizzazione non governativa "S.O.S. Mediterraneo". Si tratta in prevalenza di uomini di provenienza subsahariana, tra i quali anche 25 minori, recuperati al largo delle coste libiche. Sulla banchina è arrivato personale dell'Asp oltre ai volontari della Protezione Civile per l'accoglienza e ad agenti del gruppo interforze per individuare i presunti scafisti.

Nella stessa mattinata, a Catania, la polizia di Stato e la Guardia di finanza di Catania hanno fermato tre uomini, tra cui un minorenne, con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina in relazione allo sbarco di 229 clandestini partiti dalle coste turche giunti presso in Sicilia nella mattina del 28 novembre a bordo della nave norvegese Siem Pilot, insieme ad altri 223 partiti dalle coste libiche e recuperati dalla nave della Guardia Costiera U. Diciotti, per un totale di 452 persone.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU