terremoto in centroitalia

La piddina De Micheli: "La ricostruzione è ok". Insorgono i sindaci

L'endorsement alla Leopolda, che ha il sapore di un fatale scivolone, non è piaciuto alle migliaia di terremotati

Redazione
La piddina De Micheli: "La ricostruzione è ok". Insorgono i sindaci

Ha fatto proprio girar le balle a tutti i sindaci delle aree terremotate del Centroitalia, l'ultima sparata della piddina Paola De Micheli, commissario alla ricostruzione, che su Facebook ha scritto che la ricostruzione è ok: "Lentamente sta riprendendo la vita normale". Sfortunatamente non è così, e bel lo sanno i terremotati che vivono ancora nelle casette al gelo, con l'inverno che avanza.


La De Micheli ha fatto anche uno show, che i media ed i sindaci han subito bollato come "spot elettorale", alla Leopolda di Renzi, allorché ha esaltato le "cose positive e concrete per la ripartenza". "L'endorsement, che ha il sapore di un fatale scivolone, non è piaciuto alle migliaia di terremotati che ancora, nella maggior parte, aspettano le casette di emergenza, la rimozione delle macerie, l'approvazione dei progetti per la ricostruzione lieve e che di normalità non vedono neanche l'ombra", ha scritto Il Giorno.


Dure le reazioni dei sindaci parte in causa. "Altro che ritorno alla normalità", ha commentato Gianluca Pasqui, primo cittadino di Camerino; "potremo parlare di pseudo-normalità quando vedrò rientrare i cittadini nelle proprie case", fa eco il sindaco di Pieve Torina, Alessandro Gentilucci; "qui il tessuto sociale non esiste più", dichiara quello di Arquata, Aleandro Petrucci; "non funziona niente, le procedure sono macchinose e la burocrazia ci incatena. Che la De Micheli difenda il proprio operato fa parte della politica, ma io esprimo un giudizio negativo", dice Giuliano Pazzaglini, primo cittadino di Visso.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU