"Fare cose alla luce del sole, basta depistaggi o insabbiamenti"

Ossa nella Nunziatura, la sorella della Gregori: "Aspettiamo l'esito definitivo"

"Come famiglie coinvolte abbiamo bisogno di pace dopo 35 anni, non è possibile andare avanti così"

Redazione
Ossa nella Nunziatura, la sorella della Gregori: "Aspettiamo l'esito definitivo"

"Noi aspettiamo sempre l`esito definitivo delle analisi sulle ossa visto che lo stesso professor Arcudi, consulente del Vaticano, continua a usare il condizionale in merito ai primi accertamenti. Solo l`esame del Dna può darci delle certezze. E comunque noi faremo effettuare altre analisi in parallelo dalla nostra genetista Marina Baldi. Vogliamo che le cose siano fatte bene, alla luce del sole, senza altri depistaggi o insabbiamenti". Lo ha detto a Radio Cusano Campus Maria Antonietta Gregori, la sorella di Mirella, una delle due ragazze sparite a Roma 35 anni fa.

"Come famiglie coinvolte abbiamo bisogno di pace dopo 35 anni, non è possibile andare avanti così. Io in tutti questi anni - ha spiegato la donna - ho sempre pensato e sperato che mia sorella fosse ancora viva, non so dove si trovi, ma dentro di me sento che è viva; però, se quelle ossa dovessero essere di Mirella, allora dopo tanta sofferenza metteremmo la parola fine a questa terribile storia che dura da 35 anni e soprattutto finalmente si aprirebbe un`indagine per arrivare alla verità".

"La cosa che mi fa ben sperare - ha concluso Maria Antonietta Gregori - è l`apertura nuova del Vaticano e della Procura nei confronti del caso della scomparsa di mia sorella e di quella di Emanuela Orlandi. Visto che in passato indagini vere e proprie sulla scomparsa di Mirella non sono mai state fatte, a causa, lo ripeto, di depistaggi, insabbiamenti e false piste. Speriamo si possa arrivare presto alla verità".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Esclusivo / Salvini in Israele. Navon: "Populisti? Sì grazie"
dal nostro corrispondente max ferrari

Esclusivo / Israele accoglie Salvini

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco
il reportage da gerusalemme del nostro max ferrari

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini
ma la chiesa si occupa di anime o di far politica?

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

Strage dei ragazzi, identificato il giovane che ha spruzzato lo spray
calca tra i presenti e il crollo di una balaustra

Strage dei ragazzi, identificato il giovane che ha spruzzato lo spray

Foggia: "Dammi soldi". Al rifiuto, fa a pezzi un Crocifisso del Seicento
Chiesa di Santa Maria degli Angeli a San Severo

Foggia: "Dammi soldi". Al rifiuto, fa a pezzi un Crocifisso del Seicento

VIDEO SHOCK / Ladri in casa, sprangate al proprietario
e c'è ancora qualcuno che osa criticare il decreto sicurezza?

VIDEO SHOCK / Ladri in casa, sprangate al proprietario

Favori e prestazioni sessuali, arrestato giudice
avrebbe reso "cortesie" durante le sue funzioni

Favori e prestazioni sessuali, arrestato giudice


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU