milano da pere

Milano, l'annuncite di Sala e le ciclabili colabrodo

Il leghista Gabriele Luigi Abbiati: “Il sindaco abbandoni i proclami e gestisca meglio le strade cittadine”

Redazione
Milano, l'annuncite di Sala e le ciclabili colabrodo

“Dal sindaco Sala arriva l’ennesimo spot elettorale. Si riempie la bocca parlando di piste ciclabili e di città a misura di due ruote ma si dimentica che Milano è un colabrodo, che la manutenzione delle strade lascia a dir poco a desiderare. Per tacere delle piste tracciate a casaccio tra un binario e l’altro del tram, come da documentazione fotografica di piazzale Baiamonti/via Farini, inoltratami da un cittadino”. Così il consigliere comunale leghista Gabriele Luigi Abbiati commenta le dichiarazioni del Primo Cittadino a margine della biciclettata organizzata l'altra mattina dall'associazione MassaMarmocchi.

“Milano a misura di ciclista? Un bel sogno”, continua Abbiati. “Peccato che per le strade cittadine non sia infrequente trovare buche o addirittura voragini e persino pavé sconnesso che allunga le fila dei ciclisti, ma anche dei motociclisti, incidentati che terminano il loro viaggio su due ruote in ospedale. Senza ovviamente aprire il capitolo delle piste incomplete, di quelle che finiscono nel nulla o del tutto inutilizzate”. “Sala ora ci parla di nuove piste? Gestisca meglio la città e non faccia continui proclami per nascondere sotto il tappeto la polvere, o meglio le buche”, conclude Abbiati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
Coronavirus, ci stiamo ri-impestando tutti!
ira di zaia per un nuovo focolaio in veneto

Coronavirus, ci stiamo ri-impestando tutti!

Federalberghi: "Senza americani turismo non ha ossigeno"
Bocca: "gli italiani spendono meno degli stranieri"

Federalberghi: "Senza americani turismo non ha ossigeno"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU