In Liguria, Lombardia e Piemonte

Terrorismo, arrestati due egiziani e un algerino. Salvini: "Governo scafista"

L'algerino è un richiedente asilo. Il segretario leghista: "Da quando Renzi e Alfano sono al governo, quante altre 'brave persone' ci saremo portati in casa?"

Redazione
Terrorismo islamico: arrestati due egiziani in Liguria e un algerino a Torino

Foto ANSA

Tre presunti jihadisti accusati di terrorismo sono stati arrestati nella mattinata di giovedì 27 ottobre dai carabinieri del Ros della Liguria: un algerino è stato fermato nel Cie di Torino dove era ospite in quanto richiedente asilo politico, due fratelli egiziani sono stati bloccati a Finale Ligure (Savona) e a Cassano d'Adda (Milano): uno era pizzaiolo, l'altro cassintegrato. I tre sono accusati di associazione finalizzata al terrorismo internazionale.

L'operazione del Ros dei carabinieri è coordinata dalla sostituto procuratore Federico Manotti della procura distrettuale antiterrorismo di Genova e nasce dal monitoraggio dei siti di propaganda utilizzati dagli jihadisti. Uno dei due egiziani e l'algerino avevano richiesto online la formula per iscriversi allo Stato Islamico. Secondo gli investigatori, i tre presunti jihadisti erano insospettabili che conducevano una vita normalissima tesa a nascondere la loro radicalizzazione.

I tre nordafricani aderivano alla taqiyya, che dà il nome all'operazione e che nella tradizione islamica permette di dissimulare la propria fede per infiltrarsi fra i nemici dell'Islam senza essere considerati apostati. Senza precedenti penali, conducevano una vita normalissima e sotto traccia in modo da non mai attirare l'attenzione. Sono stati smascherati dall'indagine del Raggruppamento Operativo Speciale dall'attività online sui siti di propaganda e diffusione dello Stato Islamico. Dalle indagini non è trapelato che i tre arrestati intendessero commettere attentati o altre azioni violente in Italia. Il loro primo obiettivo era arruolarsi nello stato islamico.

Non si è fatto attendere il commento del segretario leghista Matteo Salvini: "Tre immigrati nordafricani - ha scritto sulla sua pagina Facebook - sono stati arrestati per terrorismo a Finale Ligure (Savona), Cassano d'Adda (Milano) e Torino. Su quasi 500.000 sbarcati - prosegue Salvini - da quando Renzi e Alfano sono al governo, quante altre 'brave persone' ci saremo portati in casa? #governoscafista - conclude - per mandarli a casa il 4 dicembre #iovotono"

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU