tra anas e provincia di lecco

Cavalcavia Milano-Lecco: è rimpallo di responsabilità

L'ente stradale afferma di aver contattato gli addetti alla mobilità della Provincia di Lecco, responsabile della viabilità sul cavalcavia, e di aver dato ordine di chiuderlo

Redazione
Cavalcavia Milano-Lecco: è rimpallo di responsabilità

Foto Il Giorno

Sono state formalizzate dalla procura di Lecco le ipotesi di reato nell'inchiesta sul crollo del cavalcavia sulla superstrada Milano-Lecco e che ha provocato una vittima e 4 feriti. Il procedimento, allo stato, è a modello 44 quindi non ha ancora iscritti nel registro degli indagati. L'iscrizione avverrà quando saranno necessari degli accertamenti irripetibili. La magistratura lecchese ha affidato la delega per le indagini alla polizia e ha disposto il sequestro dell'autoarticolato che è piombato sulla statale 36 e dell'intera struttura caduta.

Continua intanto il rimpallo di responsabilità tra Anas e Provincia di Lecco. In una ricostruzione ufficiale dell'Anas sui tragici fatti di Annone Brianza, l'ente afferma esplicitamente di aver contattato gli addetti alla mobilità della Provincia di Lecco, responsabile della viabilità sul cavalcavia, e dato ordine di bloccarlo anche con "ripetuti solleciti a una immediata chiusura".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rita Kats: "poster Isis sollecita attacco a Vaticano a Natale"
"bergoglio, vendicheremo ogni goccia di sangue"

Ritorna la minaccia Isis: "Colpite il Vaticano"

Mafia: Totò Riina è in fin di vita
il capo dei capi in coma

Mafia: Totò Riina è in fin di vita

È morto Totò Riina
Era in coma dopo due interventi chirurgici

È morto Totò Riina

Accoltella l'orco che lo molestava. In manette la vittima
ferito ex allenatore di calcio giovanile

Accoltella l'orco che lo molestava. In manette la vittima

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza
aveva aggredito a testate un giornalista

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU