sei rapine in sei giorni

Catania: beccata la banda delle farmacie

Carabinieri e Polizia di Stato li hanno incastrati grazie ai filmati di alcune telecamere per la videosorveglianza. Uno dei due ha dei tatuaggi singolari su un avambraccio

Fabio Cantarella
In sei giorni avrebbero rapinato altrettante farmacie e parafarmacie

In sei giorni avrebbero rapinato sei tra farmacie e parafarmacie a Catania e provincia, che hanno fruttato un bottino complessivo di circa 2 mila euro. E' quanto viene contestato a Nunzio Di Stefano, di 51 anni, e Giovanni Ragusa di 45, arrestati da carabinieri, polizia di Stato e squadra mobile della Questura in esecuzione di un'ordinanza cautelare per rapina plurima aggravata e detenzione e porto illegale di arma da fuoco emessa dal Gip di Catania su richiesta della Procura. A Ragusa il provvedimento restrittivo è stato notificato in carcere.

Per l'individuazione degli autori determinanti sono stati i filmati degli impianti di video-sorveglianza degli esercizi commerciali. Uno dei due aveva alcuni tatuaggi su un avambraccio.

I due, secondo l'accusa, avevano sempre lo stesso 'modus operandi': arrivavano con lo stesso mezzo e indossando il casco protettivo e si impossessavano degli incassi con la minaccia di una pistola prima di allontanarsi velocemente.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Incidente causato da Paolini, la donna più grave è morta
accusa di omicidio stradale per l'attore

Incidente causato da Paolini, la donna più grave è morta

Maltrattavano i bambini dell'asilo, tre anni all'ex titolare
A maestra e a ex coordinatrice 16 mesi e 7 mesi

Maltrattavano i bambini dell'asilo, tre anni all'ex titolare


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU