Nonna Peppina sfrattata a 95 anni

Salvini: "Ennesima vittima della follia italiana"

Ha commosso e fatto indignare gli italiani la vicenda della signora Giuseppina Fattori che ha dovuto lasciare la sua casa a San Martino di Fiastra

Fabio Cantarella
Salvini: "nonna Peppina sfrattata a 95 anni, ennesima vittima della follia italiana"

Il leader della Lega, Matteo Salvini

"Nonna Peppina sfrattata a 95 anni è l'ennesima vittima della follia italiana. Contiamo sul buon senso del Tribunale che venerdì 6 decide sulla questione. Sono pronto a schierarmi in prima persona affinché la casa non sia abbattuta. E comunque valutiamo di essere presenti come Lega in Tribunale a Macerata già venerdì prossimo".

Lo afferma il segretario della Lega Matteo Salvini sulla vicenda della signora Giuseppina Fattori che, su indicazione dei familiari e in attesa della decisione del Tribunale, ha dovuto lasciare la sua casa a San Martino di Fiastra. Salvini aveva fatto visita alla signora lo scorso 20 settembre.



Salvini ha altresì commentato su Facebook: "I famigliari della signora Peppina hanno deciso di farle lasciare la casetta di legno, in attesa della decisione del Tribunale di Macerata di venerdí prossimo.
Noi a Macerata il 6 ottobre CI SAREMO, in tanti. Mi auguro che i giudici prendano una decisione intelligente, altrimenti dovranno vedersela con me e con una marea di cittadini perbene.
Con tutti i DELINQUENTI che ci sono in giro, la priorità dello Stato è sfrattare una nonna di 95 anni, terremotata, riducendola in lacrime???
Ma dov'è la giustizia??? Dov'è anche solo il BUON SENSO???
#forzaNonnaPeppina, noi ci siamo!!!"

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”

"I militari non possono non essere sovranisti"
Il Generale Marco Bertolini striglia la politica

"I militari non possono non essere sovranisti"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU