coinvolto anche il senatore caridi

'Ndrangheta, operazione "Mamma Santissima": chiuse le indagini per 72

Nell'inchiesta per mafia anche l'ex parlamentare Paolo Romeo, l'ex sottosegretario della Regione Calabria Alberto Sarra, il presidente della Provincia di Reggio Giuseppe Raffa

Redazione
'Ndrangheta, operazione "Mamma Santissima": chiuse le indagini per 72

Nella foto, da sinistra a destra: Caridi, Romeo, Sarra

La Dda di Reggio Calabria ha notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 72 persone accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, voto di scambio, violazione della legge Anselmi, corruzione, estorsione, truffa, falso ideologico e rivelazione di segreti d'ufficio. Tra le persone cui é stato notificato l'atto c'é il senatore Stefano Caridi (gruppo Gal), che per i giudici di Reggio Calabria sarebbe stato al vertice della Cupola segreta della 'Ndrangheta, costituitosi nell'agosto scorso nel carcere di Rebibbia dopo che Palazzo Madama aveva concesso l'autorizzazione al suo arresto chiesto dalla Dda reggina.

Insieme a Caridi sono coinvolti nell'inchiesta l'avvocato Giorgio De Stefano, l'ex parlamentare Paolo Romeo (PSDI), l'ex sottosegretario della Regione Calabria Alberto Sarra, il presidente della Provincia di Reggio Giuseppe Raffa ed il dirigente della stessa Regione Calabria Francesco Chirico, nei confronti dei quali s'ipotizza l'accusa di avere fatto fatto di una componente "riservata" della 'Ndrangheta reggina.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti
stroncato il traffico dei figli del boss Loiero

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU