LO AFFERMA TONY IWOBI

Immigrazione, Lega: "PD responsabile morti in mare, unica soluzione Salvini"

"Cinque anni in cui il governo italiano ha premiato l'illegalità nel nome della finta solidarietà, che ha ingrassato qualche amico degli amici che lucra sul business dell'immigrazione"

Fabio Cantarella
Immigrazione, Lega: "Pd responsabile morti in mare, unica soluzione Salvini"

Tony Iwobi con Matteo Salvini

"Si è chiusa una legislatura totalmente fallimentare sul fronte immigrazione. Cinque anni e tre governi a guida Partito Democratico - Letta, Renzi, Gentiloni - hanno prodotto circa 700mila sbarchi di immigrati in modo illegale nel nostro Paese e diverse centinaia di migliaia di morti nel Mar Mediterraneo, stanziando oltre 15 miliardi di euro. Soldi per il 90% nostri, utilizzati per finanziare l'illegalità a discapito degli italiani dimenticati. Tra chi è arrivato illegalmente in Italia solo una percentuale molto piccola ottiene poi lo status di rifugiato o profugo, la stragrande maggioranza è composta infatti da clandestini che tutti i Paesi seri del mondo rispediscono da dove sono partiti".

Lo afferma in un comunicato Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Immigrazione della Lega, che aggiunge: "L'Italia dei governi Pd ha quindi favorito deliberatamente l'immigrazione clandestina ed è direttamente responsabile per le vittime in mare e per i terroristi islamici arrivati con i barconi. Si chiudono dunque cinque anni da dimenticare. Cinque anni di mal governo. Cinque anni in cui il governo italiano ha premiato l'illegalità nel nome della finta solidarietà, che ha ingrassato qualche amico degli amici che lucra sul business dell'immigrazione. Sul tema migranti e sicurezza il Pd perderà le elezioni".


"E l'unica risposta seria e rigorosa può arrivare dalla Lega e da Matteo Salvini Premier. Non certo dai confusi 5 Stelle, che sull'immigrazione dicono e fanno tutto e il contrario di tutto, e neppure da altri partiti del Centrodestra, come Forza Italia, troppo spesso ambigui e conniventi con Renzi e il Pd", conclude l'esponente leghista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Esclusivo / Salvini in Israele. Navon: "Populisti? Sì grazie"
dal nostro corrispondente max ferrari

Esclusivo / Israele accoglie Salvini

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini
ma la chiesa si occupa di anime o di far politica?

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Immigrati, anarchici anti-Salvini occupano un edificio in val di Susa
Aquarius resta senza bandiera. E chiude baracca
la nave scafista in cattive acque

Aquarius resta senza bandiera. E chiude baracca

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU