polemica in regione lombardia

Bonus Famiglia, Anelli: “Pd come sempre dalla parte degli immigrati e mai da quella dei lombardi”

“I 5 anni di residenza sono un criterio per consentire anche ai cittadini lombardi di accedere alle risorse del welfare, che sarebbero altrimenti appannaggio esclusivo degli stranieri”

Redazione
Bonus Famiglia, Anelli: “Pd come sempre dalla parte degli immigrati e mai da quella dei lombardi”

“Il requisito dei 5 anni di residenza in Lombardia è un criterio che è stato inserito nelle misure del Bonus Famiglia per consentire anche ai cittadini lombardi di accedere alle risorse del welfare, che sarebbero altrimenti appannaggio esclusivo degli stranieri”. Così Roberto Anelli replica al gruppo del Pd in merito alla sentenza del Tribunale di Bergamo sul Bonus Famiglia regionale.

“La decisione della Regione – continua Anelli – di opporsi e di fare appello è legittima e corretta, in quanto va nella direzione di tutelare i nostri cittadini. Non mi sorprende purtroppo l’esultanza del Pd: come sempre si schierano dalla parte degli immigrati e mai da quella dei lombardi”.

 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala
quel test invalsi che non piace ai buonisti

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU