Ricettazione in ospedale

Un'ucraina, in combutta con un tunisino, ruba un cellulare nel reparto pediatrico

A Mestre la coppia di ladri viene però scoperta e denunciata dalle forze dell'ordine

Ismaele Rognoni
Renzi distrugge la sanità: 11 milioni di italiani rinunciano a curarsi

Il corridoio di un ospedale. Foto ANSA

Una mamma, in visita alla figlia presso l'Ospedale dell'Angelo di Mestre, lascia il proprio cellulare su un tavolino nel reparto pediatrico e una donna glielo ruba.
Si tratta di una 38enne ucraina che poi l'ha ceduto ad un 44enne tunisino .

Tuttavia quest'ultimo è stato bloccato per strada da agenti delle forze dell'ordine e denunciato per ricettazione. Grazie alle telecamere interne dell'ospedale anche la donna è stata individuata e denunciata per furto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU