Al mercato di Via Porzio

Napoli: straniero ruba la pistola a una guardia giurata e la punta sui passanti

L'extracomunitario ha aggredito il vigilante intorno alle 7.30 del mattino sottraendogli l'arma. Terrore, poi è stato arrestato dalle forze dell'ordine

Redazione
Paura a Napoli: straniero ruba la pistola a una guardia giurata e la punta sui passanti

Foto ANSA

Attimi di terrore al Centro direzionale di Napoli, dove intorno alle 7.30 del mattino di venerdì 29 luglio un cittadino straniero si è impossessato della pistola di una guardia giurata e poi, arma in pugno, ha iniziato a correre lungo i viali seminando il panico tra le tante persone che a quell'ora stavano raggiungendo gli uffici. Sul posto sono giunte le forze dell'ordine che, non lontano, hanno bloccato l'uomo trasportandolo poi negli uffici del commissariato di polizia del centro direzionale: non ha documenti e non ha spiegato agli investigatori il motivo del suo gesto. Per impossessarsi della pistola, l'extracomunitario ha dato uno spintone alla guardia giurata, facendola cadere a terra. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 che ha soccorso il ferito, accompagnandolo al Loreto Mare, dove gli è stato riscontrato un trauma cranico.

"Ha aggredito la guardia giurata, lo ha colpito anche con un oggetto, una pietra forse e si è impossessato della pistola d'ordinanza", hanno raccontato alcuni testimoni. "Poi con l'arma tra le mani ha rincorso i passanti. È stato davvero un miracolo se non ci sono stati feriti, se dalla pistola non è partito nessun colpo. Forse l'arma si è inceppata o forse quel folle non ha saputo togliere la sicura. Lui sembrava pronto a sparare. Sta di fatto che se l'episodio fosse accaduto anche una mezz'ora più tardi ci sarebbe stato davvero il panico e qualcuno si sarebbe fatto male".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica
la lettera di un militante di palermo

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU