tam tam organizzato

Germania: migliaia in piazza a Colonia pro-Erdogan. Ma le epurazioni continuano

I sostenitori del presidente turco Recep Tayyip Erdogan si sono mobilitati per manifestare sostegno ad Ankara dopo il fallito colpo di Stato di due settimane fa. Ed intanto la polizia arresta i fans di Gulen, come "terroristi"...

Redazione
Germania: a migliaia in piazza a Colonia pro-Erdogan

Foto ANSA

Speriamo non sia costato troppo pagarli tutti. Perché decine di migliaia di sostenitori del presidente turco Recep Tayyip Erdogan sono scesi in piazza domenica città tedesca di Colonia per manifestare sostegno ad Ankara dopo il fallito colpo di Stato di due settimane fa. Dal tentativo di golpe del 15 luglio scorso, schermaglie sono scoppiate tra sostenitori e avversari di Erdogan in Germania, patria della diaspora all'estero della Turchia.

Attivisti pro-Erdogan nei giorni scorsi hanno preso d'assalto locali frequentati da seguaci del predicatore statunitense Fethullah Gulen, che Ankara accusa di essere la mente del colpo di stato. E questo proprio mentre oppositori del presidente turco sono hanno denunciato abusi e minacce contro di loro sui social media. Secondo la polizia circa 30.000 persone hanno rispoto a una chiamata e sono scese in piazza coordinate da un gruppo pro-Erdogan: l'Unione dei democratici turchi europei, (UETD). Lo stato di Vestfalia, dove si trova Colonia, è la patria di circa un terzo dei tre milioni della consistente comunità turca in Germania.

E nel frattempo la magistratura di Istanbul ha confermato sabato l'arresto per 17 giornalisti accusati di aver rapporti col predicatore Fethullah Gulen, considerato il cervello del fallito colpo di stato. L'affiliazione a Gulen, secondo l'accusa, è da equiparare all'appartenenza a "un gruppo terroristico". Nel processo preliminare tenuto sabato, i giornalisti imputati erano 21. Quattro sono stati rimessi in libertà, altri 17 resteranno in carcere in attesa di giudizio. Tra loro uno dei decani del giornalismo turco, Nazli Ilicak.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale
obama ammassa truppe al confine russo

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale?

Colpo di stato in Libia, occupati tre Ministeri a Tripoli
e ora ci manderanno tutti i clandestini

Colpo di stato in Libia, occupati tre Ministeri a Tripoli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU