IMMIGRAZIONE INUTILE

Prima le bici, poi il furto in un locale. Arrestato marocchino

Poche ore prima l'uomo era stato denunciato a piede libero per il tentato furto con due connazionali di due mountain bike

Redazione
Prima le bici, poi il furto in un locale. Arrestato marocchino

Foto ANSA

Era stato appena denunciato a piede libero per aver partecipato al furto di due biciclette, quando è stato sorpreso da una pattuglia di Polizia con un grosso borsone pieno di refurtiva, frutto di un furto con scasso in una pizzeria; è avvenuto lo scorso 28 luglio a Bolzano.

Agenti della Questura hanno bloccato in parco Stazione tre cittadini marocchini che stavano rubando le mountain bike di due turisti svizzeri. L'uomo che aveva tagliato il lucchetto con un tronchesino è stato arrestato, mentre i due connazionali sono stati denunciati a piede libero per concorso. Poche ore dopo, una pattuglia ha riconosciuto uno dei due denunciati per strada con un grande borsone e ha proceduto al controllo. La borsa conteneva un pc portatile e svariati generi alimentari, che erano stati appena rubati in una pizzeria nel quartiere Don Bosco. A questo punto l'uomo è stato arrestato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU