Integrazione impossibile

Bagnanti con bambini aggredite da clandestini musulmani in Austria

Una decina di richiedenti asilo, ospiti di un centro di accoglienza, hanno infastidito la donne sulle rive del lago Ödter: tre di loro fermati dalla polizia

Redazione
Bagnanti con bambini aggredite da clandestini musulmani in Austria

Un poliziotto sul luogo delle aggressioni. Da wochenblick.at

La polizia austriaca ha reso noto mercoledì 27 luglio di essere dovuta intervenire, nel corso del precedente fine settimana, sulle rive del lago Ödter, località balneare dove una decina di richiedenti asilo si sono resi protagonisti di aggressioni nei confronti di numerose bagnanti di nazionalità austriaca. Sono state una ventina le segnalazioni ricevute dalla sicurezza privata che opera nel lido: le vittime erano sempre mamme con bambini piccoli. A seguito delle discussioni nate tra i clandestini e i vigilantes, questi ultimi hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

Sono intervenute due volanti con otto poliziotti che hanno messo fine alle molestie, verificando che i clandestini provenivano da un centro di accoglienza poco distante. La polizia ha spiegato loro che il comportamento che stavano tenendo non era consentito e che stavano disturbavano la pacifica convivenza. Agli immigrati, tutti di religione musulmana e di età compresa tra i 16 e i 18 anni, è stato vietato di avvicinarsi di nuovo al lido, al fine di prevenire ulteriori spiacevoli episodi. Tre di loro, che hanno replicato in modo aggressivo agli agenti, sono stati arrestati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Virus letale: ci hanno fregato! La rivelazione del Washington Times
Epidemia in Cina, la Rete sfotte Bergoglio
"con tutti gli ospedali che ha la chiesa..."

Epidemia in Cina, la Rete sfotte Bergoglio

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Virus letale: ci hanno fregato! La rivelazione del Washington Times
Carola? Al fresco...in Antartide
se ne è andata su una nave di greenpeace

Carola? Al fresco...in Antartide

Virus cinese: è stop ai treni
scatta il cordone sanitario

Virus cinese: è stop ai treni

Virus misterioso falcidia la Cina. E ora anche la Corea del Sud
le autorità mentono sul numero delle vittime

Virus misterioso falcidia la Cina. E ora anche la Corea del Sud


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU