migliaia di soldati espulsi

Erdogan chiude le scuole militari. Le persecuzioni continuano

In Turchia sono state chiuse le accademie e scuole militari mentre il Gulhane Military Medical Academy e gli ospedali militari sono stati assegnati al ministero della Sanità

Alfredo Lissoni
Erdogan chiude le scuole militari. Le persecuzioni continuano

Striscione dei sostenitori di Erdogan: "Vi impiccheremo tutti". Foto ANSA

Tutte le scuole militari in Turchia sono state chiuse e 1.389 soldati sono stati espulsi per sospetti legami al fallito golpe del 15 luglio scorso. È quanto stabilito da un decreto sullo stato di emergenza pubblicato oggi nella Gazzetta ufficiale, riferisce Hurriyet online. In base a al decreto governativo, sono state chiuse le accademie e scuole militari mentre il Gulhane Military Medical Academy e gli ospedali militari sono stati assegnati al ministero della Sanità. E ancora, le forze navali, aeree e di terra sono state poste sotto il controllo del ministero della Difesa. Con le ultime espulsioni, sale a 3.000 il numero dei soldati 'cacciati' dopo il fallito colpo di stato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Albergatore offre ospitalità ai terremotati italiani? "Razzista!"
Intervista al titolare dell'Agriclub di Venaus

Albergatore offre ospitalità ai terremotati italiani? "Razzista!"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU