feltri lancia l'allarme

Conte pronto a tassarci le case

"Ora abbiamo ottenuto un prestito ed esultiamo, ma esulteremo di meno quando si tratterà di restituirlo. Con quali fondi?"

Redazione
Conte pronto a tassarci le case

Dopo aver sperperato soldi a destra e a manca per mantenere gli scrocconi coi vari redditi di cittadinanza, dopo aver promesso e non mantenuto di distribuire denaro a palate alle aziende messe in ginocchio dal covid, Conte adesso si fa i conti in tasca e scopre di non avere soldi in cassa. E pensa già di tassare le prime case, reintroducendo la maledetta Imu, lo scippo sulla proprietà, su quella casa che gli italiani si sono faticosamente comperata.

Lo denuncia su Libero Vittorio Feltri, che scrive: "Il patrimonio immobiliare degli italiani è tra i più importanti del mondo. Ecco perché il governo Conte lo sta prendendo di mira: cerca di tassarlo onde recuperare il denaro che spreca nell'assistenzialismo sfrenato a cui si è abbandonato per motivi elettoralistici. Il problema è sempre lo stesso: l'esecutivo è incapace di amministrare la cosa pubblica; per mantenere folle di lazzaroni, specialmente del Sud, si accanisce fiscalmente su chi lavora e impoverisce le casse dello Stato, perennemente in passivo e prive di risorse per incrementare i commerci, impedendo così la crescita della ricchezza nazionale".

"La questione principale infatti è che la politica si danna l'anima per distribuire denaro a destra e a sinistra, però non è in grado di favorire gli introiti necessari per accontentare tutti. Non è una faccenda da poco. Se il Gabinetto Conte non è capace di fare il conto della serva, non riuscirà mai a pareggiare il bilancio. Ora abbiamo ottenuto un prestito ed esultiamo, ma esulteremo di meno quando si tratterà di restituirlo. Con quali fondi? Mistero buffo", conclude.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reati a Milano, Max Bastoni: “Basta non parlarne e scompaiono?”
Immigrati in fuga: 22 rintracciati a Udine
12 si dichiarano minorenni

Immigrati in fuga: 22 rintracciati a Udine

Esplosione a Beirut: la senatrice piange per i...libici
fotonotizia / insegnate la geografia ai cinquestelle!

Esplosione a Beirut: la senatrice piange per i...libici


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU