Contro l'invasione

La Bulgaria allunga il "muro" anti-clandestini al confine con la Turchia

Ulteriori 35 km di barriera di filo spinato, che portano la lunghezza complessiva a quasi 270 chilometri. Rafforzati i controlli alla frontiera con la Grecia

Redazione
La Bulgaria allunga il "muro" al confine con la Turchia

Una parte del "muro" tra Bulgaria e Turchia. Foto ANSA

La Bulgaria ha ultimato la costruzione di ulteriori 35 km di barriera di filo spinato al confine con la Turchia, sul territorio della regione di Yambol. Scopo della barriera, riferiscono i media locali, è di ostacolare il passaggio illegale in Bulgaria di clandestini provenienti dalla Turchia. La lunghezza complessiva della barriera al confine con la Turchia dovrebbe arrivare a 268 chilometri. Il ministro dell'Interno, Rumyana Bachvarova, aveva dichiarato tre mesi fa che entro la fine dell'estate dovrebbero esserne costruiti altri 170 chilometri.

Le autorità di Sofia hanno nel frattempo inviato un reparto militare di sessanta uomini con equipaggiamento tecnico per assistere la polizia al valico di frontiera di Kulata, al confine con la Grecia. Nel fine settimana a Kulata sono stati intercettati e bloccati un centinaio di immigrati provenienti da Afghanistan, Siria e Iraq che poi sono stati rimandati in Grecia. "Abbiamo mandato un messaggio forte ai trafficanti che sfruttano questa povera gente" hanno dichiarato fonti governative, precisando che 56 afgani nascosti in un treno merci sono stati rinviati in Grecia nello stesso giorno mentre altre 40 persone saranno espulse nei prossimi giorni; ciascuno dei clandestini aveva pagato una somma pari a 200 euro credendo di essere trasportati in Macedonia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU