"Nel degrado anche altre zone di Napoli, finanziate progetti"

Precari ripuliscono una piazza a Bagnoli

Con guanti, zappe e cesoie, inoltre, hanno tagliato le erbacce e messo a posto gli spazi verdi della piazze prospiciente al mare

Redazione
Precari ripuliscono una piazza a Bagnoli

Foto ANSA

 "Il lavoro c'è e noi dobbiamo campare": per combattere il degrado nei quartieri di Napoli, e dimostrare che il loro impegno è utile alla città, i precari appartenenti al movimento "7 Novembre" hanno ripulito mercoledì dai rifiuti una piazza di Bagnoli. Con guanti, zappe e cesoie, inoltre, hanno tagliato le erbacce e messo a posto gli spazi verdi della piazze prospiciente al mare.

Dopo essere entrati in azione in varie location della città, da Montesanto al Rione Traiano, da Scampia a Soccavo, i disoccupati, per dimostrare di potersi guadagnare uno stipendio con un lavoro utile ai cittadini, hanno ripulito Piazza a Mare, "lasciata - scrivono in un volantino - al degrado e all'abbandono per un contenzioso tra Risorsa Mare e Comune di Napoli".

"Abbiamo già svolto simili iniziative - riporta ancora il volantino - per chiedere alle istituzioni risposte concrete per finanziare progetti di pubblica utilità". 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, ora lo dice anche Crimi: "La pacchia è finita"
"Sui 660 di Aquarius avrebbero lucrato 600mila euro"

Immigrati, ora lo dice anche Crimi: "La pacchia è finita"

Rapinavano anziani: i manette otto rom
Nel mirino villette isolate in Emilia-Romagna

Rapinavano anziani: i manette otto rom

Bologna: quattro nomadi assolti dal furto legato al suicidio di un farmacista
Per Ivan Bonora condanna a 3 anni e 3 mesi per ricettazione

Bologna: quattro nomadi assolti dal furto legato al suicidio di un farmacista


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU