ciclofattorini portacibo

Rider, Catalfo: "Vigilare perché i loro diritti vengano rispettati"

"Oggi questa categoria si vede riconosciuta per la prima volta una copertura Inail per gli infortuni, una paga dignitosa e diritti di base di cui erano totalmente sprovvisti"

Redazione
Rider, Catalfo: "Vigilare perché i loro diritti vengano rispettati"

Foto Wikipedia

"E' dal lavoro che dipende la ripresa del nostro Paese e la tenuta del tessuto sociale, per questo è necessario scongiurare ogni forma di irregolarità o, peggio, di sfruttamento a danno dei lavoratori, soprattutto di quelli più fragili ed esposti. Come i riders". Lo scrive su Facebook la ministra pentastellata del Lavoro, Nunzia Catalfo, ringraziando i Carabinieri del Comando Tutela Lavoro e di tutti i Comandi provinciali dell'Arma sul territorio nazionale che hanno effettuato dei controlli a tappeto in numerose città italiane.

"E' proprio partendo da questo presupposto che a novembre dell'anno scorso abbiamo approvato, all'interno del Decreto Salva-Imprese, una norma sui ciclofattorini, lavoratori che si sono rivelati determinanti durante questo periodo di emergenza. Grazie alle misure che abbiamo introdotto, oggi questa categoria si vede riconosciuta per la prima volta una copertura Inail per gli infortuni, una paga dignitosa e diritti di base di cui erano totalmente sprovvisti", aggiunge Catalfo, sottolineando che "adesso dobbiamo vigilare con attenzione affinché questi diritti vengano rispettati". 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

L'ultima del Governo: Ue pronta a sfidare i Paesi frugali
a muso duro contro chi non vuole darci i soldi?

L'ultima del Governo: Ue pronta a sfidare i Paesi frugali

Se il Governo se ne fotte di Mantova...
In Italia serve il lavoro non il sussidio. Parola di Siri
Chi pagherà il Reddito di Cittadinanza?

In Italia serve il lavoro non il sussidio. Parola di Siri


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU