Terremoto. Prevenire e ricostruire, ma i soldi chi ce li mette?

freeskipper
Terremoto. Prevenire e ricostruire, ma i soldi chi ce li mette?
Il terremoto non ci dà tregua. L'Italia continua a tremare paurosamente e viene giù tutto quello che era rimasto in piedi dalle precedenti scosse. Oggi come oggi, quello che maggiormente si teme, quello che più fa paura, non è il crollo dell'economia e il default dell'Italia, ma il crollo delle nostre case! L'Italia tutta, e non solo il Centro e le zone terremotate, è in ginocchio. Migliaia di italiani sono rimasti senza casa e senza lavoro, in fuga dalle zone terremotate. Siamo un paese geologicamente fragile, a rischio terremoti, alluvioni e slavine. Adesso bisogna metterci una pezza, ma poi bisognerà ricostruire. Ma per farlo, e per farlo bene, non bastano le chiacchiere della politica, ma occorrono soldi, tanti soldi, una montagna di soldi. Gli italiani sono alla canna del gas, martoriati dalla crisi economica più devastante della storia e certo non hanno le disponibilità economiche per rifarsi una casa o per metterla in sicurezza. E allora questi benedetti soldi chi ce li mette?
FAI SENTIRE ANCHE TU LA TUA VOCE SU >>> freeskipper

Italia - Freeskipper

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU