le forze lealiste sfondano

Iraq, riprende l'offensiva anti-Isis a Mosul

L'obiettivo degli sciiti è riconquistare Tal Afar in modo da tagliare le vie di approvvigionamento dalla Siria e la possibile ritirata degli uomini del Califfato

Redazione
Iraq, riprende l'offensiva anti-Isis a Mosul

Le forze regolari irachene hanno ripreso nella mattinata di lunedì la loro avanzata verso Mosul con l'obbiettivo di prendere posizione a poche centinaia di metri dalla periferia della città, roccaforte dell'Isis. L'offensiva per liberare Mosul entra quindi nella terza settimana. Un responsabile militare ha spiegato che raggiunta la cittadina di Bartalla, prima di attaccare direttamente Mosul l'esercito dovrà conquistare soltanto due altri villaggi, Bazwaya e Gogjali: "Se prendiamo questi saremo a poche centinaia di metri a Mosul".

L'avanzata procede quindi lungo la riva sinistra del fiume Tigri, cioè verso la zona est della città. Contemporanemente le milizie paramilitari sciite si apprestano ad attaccare Mosul da ovest. L'obbiettivo degli sciiti (che non sono autorizzati a entrare in città) è riconquistare Tal Afar in modo da tagliare le vie di approvvigionamento dalla Siria e la possibile ritirata degli uomini dell'Isis. Secondo stime ONU, l'agglomerato urbano di Mosul conta circa un milione e mezzo di abitanti. Responsabili USA valutano che in città siano asserragliati dai 3.000 ai 5.000 jahidisti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi
Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU