indagato il governatore delle proteste al Gezi Park

Golpe turco, Erdogan come Stalin: cure psichiatriche "rieducative"

Huseyin Mutlu e altri nove sospetti, tra cui cinque governatori e un vice, sono stati sottoposti a un check up medico all'ospedale statale di Bayrampasa, mentre fuori i fans del Premier urlavano: "Impiccateli!"

Redazione
Golpe turco, Erdogan come Stalin: cure psichiatriche "rieducative"

Fonte VideoShow

L'ex governatore di Istanbul Huseyin Avni Mutlu, in carica durante le proteste del Gezi Park dell'estate del 2013, è stato rinviato a giudizio perché accusato di aver avuto un ruolo nel tentato colpo di Stato del 15 luglio scorso in Turchia. Lo ha reso noto giovedì il sito del quotidiano turco Hurriyet. Mutlu era stato arrestato lo scorso 26 luglio nell'ambito di una serie di raid condotti dalle autorità turche nei confronti di sospetti fiancheggiatori dell'imam Fetullah Gulen, accusato dal presidente Recep Tayyip Erdogan di essere la mente del tentato golpe.

Mutlu e altri nove sospetti, tra cui cinque governatori e un vice, sono stati sottoposti a un check up medico all'ospedale statale di Bayrampasa. Fuori dalla struttura erano riuniti numerosi manifestanti che hanno contestato agli arrestati di essere dei ''traditori!'' e chiesto che vengano ''impiccati!''. Mutlu è tra i 246 funzionari locali sospesi dall'incarico dal ministero degli Interni in relazione al tentato golpe. Già governatore della provincia sudorientale di Siirt tra il 2005 e il 2007, Mutlu è stato governatore di Istanbul dal 2010 al 2014.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU