"l'Italia prima dell'Europa"

Politologo francese: "Prevedo uno scontro tra Salvini e Macron"

Lazar: "C'è un elemento che unisce Lega e M5S, benché divergano su tanti aspetti e benché gli interessi del loro elettorato siano quasi contrapposti"

Redazione
Lazar,migranti? Non lasciamo a populisti

Foto ANSA

"Le elezioni europee del 2019 saranno un banco di prova, si gioca una partita importantissima per le sorti dell'Europa che potrebbe uscirne rafforzata o disgregata". Così in un colloquio con l'ANSA il politologo francese Marc Lazar, ospite di punta del festival letterario "7Sere7Piazze7libri" in programma fino al 5 agosto a Perdasdefogu, in Ogliastra.

"Lo scontro forte - argomenta Lazar - sarà tra Macron, che vuole rilanciare il processo di unificazione dell'Europa, e Salvini, che si presenterà a nome dei populisti per cercare di disgregarla con l'obiettivo di rinazionalizzare le politiche".

Lo studioso vede con interesse l'esperimento del governo giallo-verde. "C'è un elemento che unisce le due anime - spiega - benché divergano su tanti aspetti e benché gli interessi del loro elettorato siano quasi contrapposti: il filo rosso è la sovranità nazionale, l'Italia prima dell'Europa".
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Esclusivo / Salvini in Israele. Navon: "Populisti? Sì grazie"
dal nostro corrispondente max ferrari

Esclusivo / Israele accoglie Salvini

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini
ma la chiesa si occupa di anime o di far politica?

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto
i vigili del fuoco abbandonano una celebrazione ufficiale

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU