Una Regione di obesi

La Lombardia punta sul cibo

Scuola, prevenzione e salute. Così la Lombardia intende scongiurare il fattore obesità, soprattutto tra le giovani leve

Redazione
La Lombardia punta sul cibo

Foto ANSA

Un’alimentazione varia ed equilibrata è alla base di una vita in salute

Basti pensare che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità circa un terzo delle malattie cardiovascolari e dei tumori potrebbero essere evitati grazie a una equilibrata e sana alimentazione; è evidente quindi l’importanza di inserire l’educazione alimentare in programmi di promozione della salute all’interno di ambienti come le scuole, i posti di lavoro, gli ospedali, le comunità locali.

Questa la posizione espressa da Regione Lombardia, che recentemente ha sottolineato come "il numero degli obesi sia triplicato dal 1980 in poi e sia in continuo aumento soprattutto tra i bambini". L'Ente, ritenendo fondamentale il contesto scolastico dove si deve insegnare che alimentarsi in maniera corretta permette di crescere in salute e anche di mantenere la concentrazione, ha promosso un programma triennale, ‘Scuola che Promuove Salute’,  costituito da una serie di iniziative realizzate dalle ASL che svolgono un ruolo di accompagnamento e di consulenza nei confronti delle scuole.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU