Una Regione di obesi

La Lombardia punta sul cibo

Scuola, prevenzione e salute. Così la Lombardia intende scongiurare il fattore obesità, soprattutto tra le giovani leve

Redazione
La Lombardia punta sul cibo

Foto ANSA

Un’alimentazione varia ed equilibrata è alla base di una vita in salute

Basti pensare che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità circa un terzo delle malattie cardiovascolari e dei tumori potrebbero essere evitati grazie a una equilibrata e sana alimentazione; è evidente quindi l’importanza di inserire l’educazione alimentare in programmi di promozione della salute all’interno di ambienti come le scuole, i posti di lavoro, gli ospedali, le comunità locali.

Questa la posizione espressa da Regione Lombardia, che recentemente ha sottolineato come "il numero degli obesi sia triplicato dal 1980 in poi e sia in continuo aumento soprattutto tra i bambini". L'Ente, ritenendo fondamentale il contesto scolastico dove si deve insegnare che alimentarsi in maniera corretta permette di crescere in salute e anche di mantenere la concentrazione, ha promosso un programma triennale, ‘Scuola che Promuove Salute’,  costituito da una serie di iniziative realizzate dalle ASL che svolgono un ruolo di accompagnamento e di consulenza nei confronti delle scuole.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Lidl cancella le croci delle chiese: "Offendono i non cristiani"
quando la pubblicità è l'anima del commercio...estero

Lidl cancella le croci delle chiese: "Offendono i non cristiani"

Arriva a Milano il corso gender per giornalisti
tra i relatori alcuni transessuali

Arriva a Milano il corso gender per giornalisti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU