I video in rete vanno a ruba

Nel mondo islamico furoreggia il porno

Irak ed Egitto in cima alle classifiche. E la più nota attrice a luci rosse ha 22 anni ed è libanese. Ovviamente minacciata di morte

Redazione
Nel mondo islamico furoreggia il porno

Video porno? Nei Paesi islamici vanno a ruba; addirittura i massimi fruitori della pornografia in rete arrivano da nazioni in cui la donna gira velata

Google ha svelato la top ten: in cima spiccano Irak ed Egitto, seguiti a ruota dal Pakistan, l’Iran, il Marocco, l’Arabia Saudita e la Turchia. Evidentemente coprire più o meno integralmente le donne, trasformandole in ciò che Gheddafi definiva “tende ambulanti” non combatte la pretesa corruzione dei costumi, ma anzi incentiva il fascino del proibito e del peccaminoso.

La star più gettonata è una ventiduenne libanese, Mia Khalifa, che prudentemente vive negli Stati Uniti, a Miami, ed è una delle attrici a luci rosse più cliccate non solo sui siti "specializzati", ma sui motori di ricerca di tutto il mondo. Fa infuriare gli islamici più ortodossi, perché recita (nuda) indossando l'hijab, il velo tipico delle donne musulmane, attirandosi così minacce di morte. Ma se ne frega; vanta quasi centomila followers sul suo profilo Twitter, @miakhalifa, ed è la stella indiscussa del portale a luci rosse PornHub. Qualche femminista la incoraggia, vedendo in lei un simbolo di liberazione sessuale, ma sono di più le critiche, anche perché la procace bellezza, sempre più interessata a stupire e a far parlare di sé, sul suo corpo si è fatta tatuare una frase dell'inno libanese e la croce simbolo del partito cristiano-conservatore del suo Paese. Apriti cielo! E ai tanti islamici che la maledicono, lei risponde con aria sorniona: "Ma il Medio Oriente non ha cose più importanti di me a cui pensare?".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"
Grossi guai per gli inciucioni

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"

La Kyenge gonfia il petto e sbraita contro la Lega
Un bel tacer non fu mai scritto

Kyenge alla riscossa. Contro la Lega

Intervista Esclusiva / Paola Saulino a nudo
pronti per l'ingoio?

Esclusiva: Paola Saulino a nudo

Nel mondo islamico furoreggia il porno
I video in rete vanno a ruba

Nel mondo islamico furoreggia il porno


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU