dopo anni di battaglie

Moschea abusiva nel Milanese, il Tar dà ragione al Carroccio

I leghisti Ghilardi e Colla: "Non vorremmo finisca come per la moschea abusiva di via Frisia, quando il mancato intervento del Comune, ed il successivo ricorso presentato dall'associazione islamica, impedì lo sgombero”

Redazione
Moschea abusiva nel Milanese, il Tar dà ragione alla Lega

A sinistra, la moschea abusiva; a destra i leghisti Colla e Ghilardi

“Finita l'ora delle chiacchiere, è il momento dei fatti. Dopo anni di battaglie, il Tar ci ha dato ragione, la moschea di via Matteotti 66 a Cinisello Balsamo, nel Milanese, è abusiva”. Così il consigliere regionale leghista Jari Colla ed il consigliere comunale del Carroccio Giacomo Ghilardi, entrambi di Cinisello, commentano la sentenza del tribunale Amministrativo Regionale che ha respinto il ricorso di un'associazione islamica che gestiva la struttura e si opponeva ad un'ordinanza comunale di sgombero.

“La sentenza del Tribunale parla chiaro: l'associazione deve lasciare i locali immediatamente”, commenta Colla. “Il procedimento è da subito effettivo ed il Comune deve ora produrre un'ordinanza di sgombero dei capannoni industriali trasformati illegalmente in luogo di culto. Non vorremmo”, aggiunge Ghilardi, “che finisse come per la moschea abusiva nei capannoni di via Frisia, quando il mancato intervento del Comune, ed il successivo ricorso presentato dall'associazione islamica, impedì lo sgombero”. In effetti, fra una lungaggine e un ricorso, l'altra moschea cinisellese abusiva, quella di via Frisia, era rimasta là. E qualcuno rideva sotto baffi e barba.

 
Ma questa volta è andata diversamente. Spiega Colla: “La Legge regionale sui luoghi di culto, voluta dalla Lega ed approvata al Pirellone, fissa precisi requisiti proprio contro il proliferare di situazioni di illegalità ed abusivismo, e la moschea di via Matteotti non è prevista nel Pgt del Comune. Il che significa che se l'associazione ne vuole realizzare una, dovrà cercarsi un altro spazio abitativo”. “Per questo motivo”, concludono i due consiglieri leghisti, “chiediamo al Comune, che aveva promesso di ripristinare la regolarità nel caso in cui il TAR ci avesse dato ragione, di sgomberare immediatamente la struttura”.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"
"si affida porta ingresso Ue a trafficanti"

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"

Immigrati, Minniti: "La pacchia non è finita"
quella sinistra che non si rassegna

Immigrati, Minniti: "La pacchia non è finita"

Sirignano: "Dietro l'immigrazione c'è la mafia straniera"
Magistrato DNA: "gestiscono tratta esseri umani"

Sirignano: "Dietro l'immigrazione c'è la mafia straniera"

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"
"si affida porta ingresso Ue a trafficanti"

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"

Migranti, Spagna accoglierà l'Aquarius a Valencia. Salvini: 'Altra nave ong in mare, diciamo no
il capitano: "Evidentemente alzare la voce paga"

Vince Salvini, i buonisti cedono: Aquarius sbarcherà in Spagna


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU