carletti può tornare a fare il primo cittadino

Reintegrato il sindaco di Bibbiano

Era stato indagato per abuso di ufficio e falso ideologico nell'ambito dell'inchiesta 'Angeli e Demoni' su presunte irregolarità negli affidi di minori in Val d'Enza

Redazione
Reintegrato il sindaco di Bibbiano

"Dopo la revoca delle misure, Andrea Carletti può tornare a fare il sindaco". Lo ha detto il Prefetto di Reggio Emilia, Maria Grazia Forte, interpellata dai cronisti all'indomani della decisione della Cassazione di revocare l'obbligo di dimora nei confronti del sindaco Pd di Bibbiano, indagato per abuso di ufficio e falso ideologico nell'ambito dell'inchiesta 'Angeli e Demoni' su presunte irregolarità negli affidi di minori in Val d'Enza.

In particolare, ha spiegato il prefetto, Carletti, temporaneamente sospeso dal ruolo, sarebbe potuto tornare alle sue funzioni già dal 20 settembre scorso, quando il Tribunale del Riesame gli aveva revocato i domiciliari, sostituendoli con la misura cautelare più lieve dell'obbligo di dimora ad Albinea, perché la sospensione, ha chiarito, decade automaticamente senza bisogno di un atto ad hoc. Sarà Carletti ora a dover decidere se continuare a fare il primo cittadino o lasciare, aprendo la strada al commissariamento del comune reggiano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Dietro le quinte del potere
Perucchietti, Pamio e Bizzocchi: tris d'assi in libreria

Dietro le quinte del potere

Lavoro: scoperti 250 lavoratori in nero a Brescia
Nella ristorazione. Anche dei percettori di reddito cittadinanza

Lavoro: scoperti 250 lavoratori in nero a Brescia

Tridico: "In pensione anche prima ma i base ai contributi"
"Su Quota 100 risparmiati 6,2 miliardi nel triennio"

Tridico: "In pensione anche prima ma i base ai contributi"

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Scossa di terremoto nell'Alessandrino
per fortuna non ci sono vittime

Scossa di terremoto nell'Alessandrino


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU