Già primo cittadino e medico finisce agli arresti

Camorra, ex sindaco di Capua in carcere

Per condizionamento da parte del clan guidato da Michele Zagaria delle elezioni comunali di Capua del 2016

Redazione
Camorra, ex sindaco di Capua in carcere

Foto ANSA

 È finito in carcere su ordine del Gip di Napoli, per il reato di concorso esterno in associazione di tipo mafioso, l'ex sindaco di Capua (Caserta) Carmine Antropoli, chirurgo dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Sono stati i carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta a eseguire il provvedimento nell'ambito di un'indagine della Dda di Napoli, che avrebbe accertato il condizionamento da parte del clan guidato da Michele Zagaria delle elezioni comunali di Capua del 2016, cui Antropoli non si candidò perché era stato sindaco per due consiliature dal 2006 al 2016, facendo però candidare un proprio fedelissimo, Giuseppe Chillemi, che poi perse.

Con Antropoli è finito in carcere anche l'imprenditore Francesco Zagaria, cui è stata contestata l'associazione mafiosa perché ritenuto uomo di riferimento del boss. L'imprenditore, attivo nell'edilizia e nel settore caseario, è originario di Casapesenna ma si è trasferito nel territorio capuano da tempo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!
Basate sui sondaggi nazionali

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe
Migranti: multa salata per datori lavoro

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe

Basta al buonismo e alla "modica quantità"
Finalmente parole chiare contro l’emergenza droga

Basta al buonismo e alla "modica quantità"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

A Strasburgo "processo" a Conte. "Burattino di Lega e M5S". Salvini: "Insulti vergognosi"
La replica del premier: "Io burattino? Forse lo è chi risponde alle lobby"

A Strasburgo "processo" a Conte. "Burattino di Lega e M5S". Salvini: "Insulti vergognosi"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU