La Dda parla di "occupazione del territorio" jonico

A Potenza fiori, lumini e tritolo per minacce in stile mafioso

E' uno degli aspetti di un'inchiesta che ha interessato un periodo che va dalla fine del 2016 al mese scorso, con episodi avvenuti fra Policoro e Scanzano Jonico

Redazione
A Potenza fiori, lumini e tritolo per minacce in stile mafioso

Foto ANSA

 Fiori e lumini votivi davanti al cancello del cantiere o alla porta della sede della società: è il chiaro "linguaggio" usato da un clan della costa jonica lucana - sgominato stamani dai Carabinieri, che hanno eseguito 17 arresti, a conclusione di indagini della Direzione distrettuale antimafia di Potenza - per convincere due imprenditori edili a pagare il "pizzo". E' uno degli aspetti di un'inchiesta che ha interessato un periodo che va dalla fine del 2016 al mese scorso, con episodi avvenuti fra Policoro e Scanzano Jonico (Matera).
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il capo
violenti pestaggi e rapine a suon di botte

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il boss


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU