riunito a Capitol Hill

Era Trump: si insedia il nuovo Congresso USA

In agenda, la revoca della disastrosa riforma sanitaria voluta da Barack Obama (Obamacare) ma anche l'impulso per una riforma fiscale volta a ridurre le tasse

Redazione
Trump: si insedia il nuovo Congresso USA

Foto ANSA

Il 115/mo Congresso americano, eletto lo scorso 8 novembre, si è riunito per la prima volta a Capitol Hill dando il via alla nuova sessione in una cerimonia ufficiale che prevede giuramento e insediamento dei rappresentanti eletti alla Camera e al Senato, entrambi a maggioranza repubblicana. Sono 241 i repubblicani che siedono da oggi alla Camera dei rappresentanti, mentre 194 sono democratici. Al Senato i repubblicani sono 54 e i democratici 48.


Sul tavolo, per il nuovo Congresso, il tentativo su spinta repubblicana di revocare la riforma sanitaria voluta da Barack Obama (Obamacare) ma anche l'impulso per una riforma fiscale volta a ridurre le tasse. Dati i numeri, l'iter di eventuali proposte in questo senso si prospetta rapido e senza troppi intoppi alla Camera, mentre i democratici hanno maggiori possibilità di contare in Senato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU