la tragedia selle spose bambine

Erdogan, patto con gli imam: “Giusto il matrimonio a 9 anni”. Salvini: "Mai in Europa""

Una presa di posizione che va in controtendenza agli sforzi fatti a livello mondiale per diminuire quella che ormai è una vera e propria piaga contro la gioventù

Redazione
Erdogan, patto con gli imam: “Giusto il matrimonio a 9 anni”

Erdogan legalizza la pedofilia (la qual cosa dovrebbe far riflettere certi buonisti che, per interessi economici vorrebbero la Turchia in Europa, enorme mercato con cui commerciare). Già perché per la Diyanet turca, cioè l'Unione islamica degli Affari religiosi, massima autorità competente in questioni coraniche, le bambine si possono sposare dall’inizio della pubertà. Sull'esempio di quanto fece in vecchiaia il profeta Maometto, con la sua quarta moglie, una bimba.


Erdogan approva, per tenersi buoni gli imam, in un periodo in cui il consenso interno è molto basso per via delle proteste dei gulenisti. E così in Turchia cade anche l’ultimo tabù: le autorità religiose hanno definito lecito il matrimonio per le bambine di appena nove anni, costrette a forza e private di qualsiasi diritto (Boldrini and co. diranno qualcosa?). Una presa di posizione che sta provocando un putiferio, nel Paese e che va in netta controtendenza agli sforzi fatti a livello mondiale per diminuire quella che ormai è una vera e propria piaga.


La notizia, comparsa sui quotidiani di opposizione martedì, ha trovato conferma sul sito della stessa Diyanet. Nel novembre dell'anno scorso, quando ancora Ankara sperava di entrare nella Ue, era stata ritirata la controversa proposta di legge presentata dal partito Akp del presidente Erdogan che avrebbe legittimato un matrimonio riparatore in caso di stupro di una bambina. Ora viene legittimata direttamente dagli imam.


Duro il commento del candidato premier Matteo Salvini: "E qualcuno, PD in testa, insiste per fare entrare la Turchia nell'Unione Europea... Mai!".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani
La telefonata chiarificatrice col premier Conte

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani

Migranti: Le Pen plaude a Salvini
il capitano "ha ragione".

Immigrati, la Le Pen plaude a Salvini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU