strozzati dalle tasse

Fisco USA: gli americani non ci stanno e rinunciano alla cittadinanza

E c'è pure una legge che obbliga le banche straniere a dichiarare se i propri clienti sono cittadini statunitensi, pena una trattenuta del 30% sui proventi delle transazioni finanziarie

Redazione
Fisco USA: gli americani non ci stanno e rinunciano alla cittadinanza

Foto ANSA

Un numero record di americani ha rinunciato alla cittadinanza. Lo riferisce il Washington Post secondo cui nel 2015, 4279 persone hanno voltato le spalle alle alla bandiera americana mentre solo nei primi tre mesi di quest'anno già 1158 americani sono espatriati. Il motivo? Le tasse. Gli Stati Uniti, infatti, a parte l'Eritrea, sono l'unico paese al mondo che richiede ai suoi cittadini di pagare le tasse anche se residenti in un altro paese, con l'effetto di una doppia tassazione.


E, oltre al danno, la beffa: persino rinunciare alla cittadinanza può rivelarsi una batosta a livello economico perchè il fisco richiede una sorta di tassa d'uscita sui beni esteri. Nel 2010, nel tentativo di scoraggiare l'evasione fiscale attraverso conti offshore, il governo americano ha approvato una legge che obbliga le banche straniere a dichiarare se i propri clienti sono cittadini americani, pena una trattenuta del 30% sui proventi da transazioni finanziarie negli Stati Uniti. Il risultato è che molte aziende straniere hanno chiuso i conti appartenenti ad americani.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini stronca Sala: "Sia più attento alla città"
"Diritto a riposo di pari passo col lavoro"

Salvini stronca Sala: "Sia più attento alla città"

Attacco di Melbourne, è terrorismo
L'aggressore è morto in ospedale

"Allah akbar". Ed è mattanza a Melbourne

Al via la Task Force “al femminile” di Jair Bolsonaro
Brasile sulla graticola del cambiamento

Al via la Task Force “al femminile” di Jair Bolsonaro

La Gran Bretagna pronta all’addio a Bruxelles
la manovra May che supera l’austerity Ue

50 pence per celebrare l’addio a Bruxelles

Macron aumenta la benzina, i francesi lo mandano affa...
"mi assumo la responsabilità". e lo coprono di insulti

Macron aumenta la benzina, i francesi lo mandano affa...

Trump butta fumo negli occhi a Maccheròn
LA Cadillac DEL TYCOON inquina IL cortile DELL'Eliseo

Trump butta fumo negli occhi a Maccheròn

Asia Bibi è libera, ha lasciato il Pakistan
Il suo avvocato: "non so dove è diretta"

Asia Bibi è libera, ha lasciato il Pakistan


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU