TRA RICERCA E INNOVAZIONE

Moda, ago e filo andranno in pensione. Il tessuto ora si ripara da solo

In arrivo il materiale idrorepellente capace di autoripararsi

0
Elena Salvarezza

Elena Salvarezza

Chi è Elena Salvarezza?
Giornalista pubblicista, con una laurea in Design della Moda incorniciata, porta avanti collaborazioni con testate on-line. Orgogliosamente comasca, è cresciuta a pane, cross della Juve e libri della Fallaci.
Anima complicata, adatta per pochi e non per tutti, in ricerca costante di tutto ciò che eleva l'ordinario allo straordinario.
Vive x scrivere perché le notizie preferisce darle che riceverle e perché il linguaggio scritto le da il tempo di ponderare le parole e girare bene la penna nella piaga. Il motto che ha abbracciato: "Quando arrivi a farti odiare, sai che stai facendo bene il tuo lavoro e lascerai il segno".

Moda, ago e filo andranno in pensione. Il tessuto ora si ripara da solo

Immaginate per un momento che durante un cocktail party o un business-event vi si strappi il vestito. 
Niente panico. O perlomeno non più. Anche se non avete con voi ago e filo.

Un team di ricercatori dell'Università di Friburgo, ha infatti progettato un materiale idrorepellente in grado di ricucirsi e ripararsi in maniera autonoma se immerso nell'acqua.
L'aggregato innovativo, nello specifico, si compone di tre strati di tessuto: una pellicola resistente ai liquidi, un polimero solubile nell'acqua e infine uno strato di silicone idrorepellente.
Come avviene per la pelle di un serpente e di una lucertola, che muta rigenerandosi autonomamente, il tessuto graffiato, dopo un semplice lavaggio o una immersione in acqua, esfolierà lo strato superiore mostrando al di sotto una superficie liscia. E il vestito tornerà come prima.


Diverse volte all’anno i serpenti “cambiano pelle”, questo fenomeno vien chiamato ecdisi o più comunemente muta.

"Gli stilisti - ha spiegato Melik C. Demirel, professore di scienze e ingegneria meccanica dell'Università di Friburgo - utilizzano fibre naturali o proteine come la lana o la seta che sono costosi, ma non si riparano da soli. Stavamo cercando un modo per rendere i tessuti auto-riparatori usando tessuti convenzionali e abbiamo trovato questa tecnologia".

Fare a meno di ago e filo non sarà una chimera, ma una realtà? Quello di cui si può star certi è che creatività e competenza non perdono mai la capacità di innovare, di stupire. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU