obiettivo raggiunto

Farage annuncia le dimissioni. Di nuovo

Resterà comunque deputato dell'Ukip nell'Europarlamento e manterrà anche anche la carica di presidente del gruppo euroscettico Efdd

Redazione
Farage annuncia le dimissioni. Di nuovo

Foto ANSA

Il leader euroscettico britannico dell'Ukip, Nigel Farage, ha annunciato l'intenzione di dimettersi da leader del partito che ha fondato. Una decisione forse tattica, che afferma di aver preso dopo la vittoria del referendum del 23 giugno che ha sancito la Brexit, il divorzio dalla Gran Bretagna dall'Ue, suo obiettivo politico da sempre. Farage resterà comunque deputato dell'Ukip nell'Europarlamento e manterrà anche anche la carica di presidente del gruppo euroscettico Efdd, dove l'Ukip è alleato del M5S. Lo riferisce all'ANSA il portavoce del partito, Hermann Kelly.

"Ho deciso di mettermi da parte come leader dell'Ukip". ha detto, aggiungendo che "la vittoria del Leave nel referendum significa che ho raggiunto la mia ambizione politica". "Ho preso la mia decisione dopo il referendum", dice Farage, citato dalla BBC. Il leader dell'Ukip aggiunge di auspicare ora che la corsa in seno al Partito Conservatore per la successione a David Cameron possa dare al Paese un primo ministro che sia stato "sostenitore della Brexit" durante la campagna referendaria. Farage aveva annunciato le sue dimissione da leader dell'Ukip anche dopo le elezioni politiche britanniche del 2015, quando la sua formazione aveva ottenuto un risultato meno brillante rispetto al trionfo delle europee del 2014. Ma in seguito la direzione del partito le aveva respinte e lui le aveva ritirate. Un epilogo contestato come frutto di una operazione di teatro dalla piccola fronda interna che fa capo al deputato Douglas Carswell.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Trionfo Salvini: conquista le roccaforti del Pd
Genova, Sesto San Giovanni, l'Aquila, Alessandria, Piacenza e a Verona batte Tosi

Trionfo Salvini: conquistate tutte le roccaforti del Pd

Immigrati, Gentiloni è "soddisfatto" della Ue
ma alfano non aveqa detto che...?

Immigrati, Gentiloni è "soddisfatto" della Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU