ACCADE NEL MESSINESE

Palpeggiava partorienti, ostetrico sospeso per un anno dall'attività medica

A rendere nota l'esecuzione del provvedimento cautelare sono stati i carabinieri di Santo Stefano di Camastra che hanno eseguito l'ordinanza del gip del Tribunale di Patti

Fabio Cantarella
Palpeggiava partorienti, ostetrico sospeso per un anno dall'attività medica

Un ostetrico che lavora nell'ospedale di Sant'Agata Militello è stato sospeso per un anno dall'attività medica perché avrebbe commesso una serie di violenze sessuali nei confronti di ben 14 pazienti. A rendere nota l'esecuzione del provvedimento cautelare sono stati i carabinieri di Santo Stefano di Camastra che hanno eseguito l'ordinanza del gip del Tribunale di Patti su richiesta della locale Procura.

Ricostruiti numerosi episodi di violenza nei confronti di giovani donne, anche minorenni, di cui il medico approfittava nelle fasi antecedenti al parto. Gli atti sessuali, consistenti in palpeggiamenti, a mani nude, delle zone erogene delle vittime, venivano dissimulati quali necessarie procedure da attuare per monitorare le fasi pre-parto. Le vittime, quasi sempre al primo parto e non conoscendo le procedure, benché imbarazzate subivano quelle violenze preferendo non reagire, sicure del fatto che "dopo il parto sarebbe finito tutto". L'ostetrico pretendeva l'assenza di familiari durante le visite.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

Letta sfotte il Bomba per il libro "Un'altra strada"
non gli è andata giù di esser stato messo alla porta

Letta sfotte il Bomba per il libro "Un'altra strada"

La vergogna nascosta: Norma Cossetto e le altre 11mila vittime della violenza rossa
In ricordo delle Foibe e dell'esodo giuliano dalmata

La vergogna nascosta: Norma e le altre 11mila vittime della violenza comunista

Demolizione del ponte Genova, parte un esposto alla Corte dei Conti
i Tecnici: "distruggerlo e ricostruirlo crea un danno erariale"

Demolizione del ponte di Genova, parte un esposto alla Corte dei Conti

Bombardieri di Civiltà
15 febbraio 1944: pioggia di fuoco su Montecassino

Bombardieri di Civiltà

Torino, sequestrate società per 250 milioni di euro, anche hamburgeria Eataly
Operazione carabinieri dopo ritrovamento lingotti oro

Torino, sequestrate società per 250 milioni di euro, anche hamburgeria Eataly


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU