Enna - Mozione dei consiglieri della Lega Cuci e Savoca su accattonaggio molesto e parcheggiatori abusivi

Saverio Cuci
Enna - Mozione dei consiglieri della Lega Cuci e Savoca su accattonaggio molesto e parcheggiatori abusivi

Assistiamo ormai ad un fenomeno diffuso e radicato, che va contrastato anche con l'emanazione di un'ordinanza sindacale in materia di sicurezza urbana . È quanto sostenuto dai consigliere comunali ennesi della Lega Saverio Cuci e Giuseppe Savoca riferendosi al fenomeno dei parcheggiatori abusivi, che presidiano ogni martedì le aree in cui si svolge il mercato settimanale e dell'accattonaggio molesto . Sono tante le segnalazioni dei cittadini infastiditi dal fatto di essere avvicinati, con insistenza, da immigrati in cerca di denaro. Addirittura si sono verificati anche casi di resistenza a pubblico ufficiale, l'ultimo ad opera di un immigrato nel corso di un controllo della polizia municipale nel parcheggio antistante il mercato settimanale di Enna Bassa . Vista l'indifferenza dell'amministrazione sulla problematica già affrontata nel 2016 con una interrogazione a risposta scritta, i consiglieri della Lega hanno presentato una mozione che verrà discussa in consiglio comunale . L'obiettivo della mozione è quello di impegnare l'amministrazione Dipietro a dare riscontro alle sacrosante istanze di sicurezza avanzate dai cittadini . Secondo i due consiglieri, considerato che dietro a questi fenomeni spesso si nascondono vere e proprie organizzazioni , bisogna, da un lato, scoraggiare chi chiede denaro, attraverso il sequestro dei proventi frutto di questa attività illecita e, dall'altro, scoraggiare chi offre loro denaro con opportune sanzioni . Partendo da queste considerazioni, la mozione presentata impegna il Sindaco ad emettere un'ordinanza in materia di sicurezza urbana che preveda anche sanzioni per i cittadini che alimentano questi fenomeni elargendo denaro e qualora venga accertato che le persone dedite a questi fenomeni siano ospiti presso strutture di accoglienza appositamente impegnate nella gestione degli immigrati a loro affidati, la notifica del verbale di accertamento e contestazione della sanzione pecuniaria anche al responsabile della struttura medesima . Non ci resta che capire - concludono i consiglieri della Lega – dal dibattito in aula e dal voto della mozione la sensibilità dell'amministrazione e dei consiglieri comunali rappresentanti le altre forze politiche rispetto a questa problematica .

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Barista violentata, preso il presunto autore: è rumeno
Era ai domiciliari per altri reati, non poteva uscire di notte

Barista violentata, preso il presunto autore: è rumeno

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU