tentato sequestro di minore

Lodi, condannato il rom che aveva rapito suo figlio e picchiato la moglie

La polizia l’aveva catturato dopo una caccia all’uomo durata un’ora e mezza, fino al blocco vicino a Piacenza

Redazione
Lodi, condannato il rom che aveva rapito suo figlio e picchiato la moglie

Un 40enne di origine rom aveva rapito il figlio di 8 anni. La polizia si era messa all’inseguimento, in una caccia all’uomo durata un’ora e mezza, fino al blocco vicino a Piacenza. L'uomo voleva portare i figli nel campo nomadi nel Piacentino. Con lui, alle 8 del 1° dicembre 2013, c’era anche suo fratello.

I due, insieme, avevano prima picchiato la ex compagna in via San Fereolo a Lodi e cercato di sequestrare, senza riuscirci, anche il figlio più grande, di 10 anni, che quella mattina stava andando a scuola insieme al fratellino. Il tribunale di Lodi ha condannato a un anno e mezzo di reclusione i due fratelli accusati di sequestro di minore, tentato sequestro di minore e lesioni nei confronti della ex.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Morta banda ladri di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso
di origine serba, risiedevano in campo nomadi

Morta banda di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso

In Canada si abbattono le croci per far posto all'Islam. Barghout: "Pessimo segnale"
la denuncia della studentessa italo-marocchina di padova

In Canada si abbattono le croci per far posto all'Islam. Barghout: "Pessimo segnale"

La Madonna rapiva le mucche
mutilazioni animali

La Madonna rapiva le mucche

Padova, "Siamo profughi, no sfratta". Ma la casa è piena di droga
Morta banda ladri di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso
di origine serba, risiedevano in campo nomadi

Morta banda di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso

Derubò un morto: arrestato un rom
Voleva portare la roulotte nel campo sinti

Derubò un morto: arrestato un rom


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU