FERMATI TRE SCAFISTI

Arrestati tre gambiani e un senegalese accusati di aver traghettato mille migranti

Si tratta di due sbarchi avvenuti il 26 e il 28 ottobre scorsi. Nel primo, tra i seicentonovantaquattro migranti trasportati anche nove cadaveri

Fabio Cantarella
Arrestati tre gambiani e un senegalese accusati di aver traghettato mille migranti

Tre gambiani ed un senegalese sono stati fermati a Catania da Polizia di Stato e Guardia di finanza di Catania, sotto il coordinamento della Procura Distrettuale della Repubblica, nell'ambito delle indagini sugli sbarchi avvenuti nel capoluogo etneo il 26 e 28 ottobre scorsi di poco meno di 1.000 migranti.

Nel primo la nave militare spagnola 'Navarra' fece sbarcare 694 migranti e nove cadaveri, nel secondo la nave 'Vos Hestia' di 'Save The Children' trasportò 292 migranti e 20 cadaveri.

In merito allo sbarco del 26 ottobre sono stati individuati i tre conducenti di un gommone con a bordo 140 migranti e le nove salme: Lamin Demba, di 22 anni, Omar Sall, di 20, e Sellou Jallow, di 18. Per quello del 28 ottobre è stato identificato il conducente di un gommone, Faye Abdou Wahab, di 24, con a bordo 124 migranti ed un cadavere. Entrambi i natanti furono soccorsi in acque internazionali. I fermati sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU