la panzana alla tv nbc

Hillary in calo, Obama rispolvera gli "hacker russi"

"Il Governo degli Stati uniti ritiene che pirati informatici russi o di altra nazionalità tenteranno di sabotare le elezioni presidenziali delle prossima settimana"

Redazione
Hillary in calo, Obama rispolvera gli "hacker russi"

Barack torna a menarla. Visti i sondaggi che danno in caduta libera la Clinton, ecco rispuntare la tesi secondo cui pirati informatici fantasma sarebbero pronti a taroccare il voto USA. "Il Governo degli Stati uniti ritiene che hacker russi o di altra nazionalità tenteranno di sabotare le elezioni presidenziali delle prossima settimana e sta organizzando un'inziativa senza precedenti per bloccare intrusioni informatiche". Lo riferisce la rete tv USA NBC.


L'iniziativa - palesemente volta a buttar fango su Trump - è coordinata dalla Casa Bianca e dal Dipartimento della sicurezza interna, ma coinvolge anche la CIA, l'Agenzia per la sicurezza nazionale, e altri elementi del Dipartimento della difesa. Secondo fonti di intelligente citate da Nbc, Mosca è stata avvertita che qualunque tentativo di manipolare il voto o il conteggio dei voti sarebbe considerato una violazione grave. "I russi sono all'offensiva e gli USA stanno elaborando strategia per ripondere, ai massimi livelli", ha detto l'ex ambasciatore USA in Russia Michael McFaul.

Il governo è in allerta, teme tentativi di creare il caos nell'Election Day e si prepara allo scenario peggiore, come un cyberattacco che prenda di mira la rete elettrica o internet, hanno detto le fonti a Nbc. Ma secondo molti funzionari, l'eventualità più probabile è un'iniziativa di basso livello da parte d hacker russi o di altri Paesi per diffondere informazioni false via Twitter, Facebook e altri social media. Per esempio si teme che all'ultimo minuto vengano diffusi documenti falsi che implicano uno dei candidati in un grave scandalo, senza lasciare tempo ai media di verificare. Pedccato che questa strategia non sia russa ma l'abbiano inventata gli americani nel 1968, ed è nota come "dottrrina Bissell", dal nome del professoe di Harvard che la ideò per la CIA.

I russi "vogliono seminare quanta più confusione possibile e sabotarci come è già accaduto altrove", ha detto un funzionario dell'amministrazione Obama. "Quindi vogliamo avere a nostra disposizione tutti gli strumenti possibili ed essere preparati a rispondere a quel che faranno".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va
in crollo verticale nei sondaggi

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU