La denuncia su Facebook

Roma: passeggeri vogliono scendere fuori fermata e picchiano l'autista del bus

Gli è stata diagnosticata una frattura al naso. È solo l'ultima di una lunga serie di aggressioni subite dal personale dell'azienda di trasporto della Capitale

Redazione
Roma: passeggeri vogliono scendere fuori fermata e prendono a pugni l'autista del bus

Foto ANSA

"Nella notte di domenica scorsa un conducente della linea N21 è stato aggredito da alcuni viaggiatori che pretendevano di scendere dal mezzo fuori fermata": questa la denuncia di Atac in un post su Facebook, nel quale viene spiegato che "al tentativo dell'autista di spiegare che ciò non era possibile uno dei componenti del gruppo ha risposto colpendo l'uomo con un pugno al volto". Il branco si sarebbe poi dileguato, azionando il dispositivo di emergenza di apertura porte del bus.

L'operatore della municipalizzata romana è stato soccorso dal 118 e portato all'ospedale Sant'Eugenio, dove gli è stata diagnosticata una frattura al naso. Si tratta solo dell'ultima di una lunga serie di aggressioni al personale dell'azienda di trasporto della Capitale. La precedente era avvenuta nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre quando a Tor Bella Monaca cinque bus sono furono colpiti con pallini di ferro; pochi giorni prima un passeggero della Roma-Lido infuriato per il ritardo aveva rotto il vetro di una cabina e ferito la macchinista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"
Grossi guai per gli inciucioni

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"

La Kyenge gonfia il petto e sbraita contro la Lega
Un bel tacer non fu mai scritto

Kyenge alla riscossa. Contro la Lega

Investì clandestino con lo scooter, morto
lo scontro in una zona buia di ventimiglia

Investì clandestino con lo scooter, morto

Politici spiati: salta fuori una "lettera per il Papa"
nuovi dettagli su Giulio Occhionero

Politici spiati: salta fuori una "lettera per il Papa"

Marche, terremotati sotto la neve, il Governo cosa fa?
italiani al gelo, clandestini in hotel

Marche, terremotati sotto la neve, il Governo cosa fa?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU