La denuncia su Facebook

Roma: passeggeri vogliono scendere fuori fermata e picchiano l'autista del bus

Gli è stata diagnosticata una frattura al naso. È solo l'ultima di una lunga serie di aggressioni subite dal personale dell'azienda di trasporto della Capitale

Redazione
Roma: passeggeri vogliono scendere fuori fermata e prendono a pugni l'autista del bus

Foto ANSA

"Nella notte di domenica scorsa un conducente della linea N21 è stato aggredito da alcuni viaggiatori che pretendevano di scendere dal mezzo fuori fermata": questa la denuncia di Atac in un post su Facebook, nel quale viene spiegato che "al tentativo dell'autista di spiegare che ciò non era possibile uno dei componenti del gruppo ha risposto colpendo l'uomo con un pugno al volto". Il branco si sarebbe poi dileguato, azionando il dispositivo di emergenza di apertura porte del bus.

L'operatore della municipalizzata romana è stato soccorso dal 118 e portato all'ospedale Sant'Eugenio, dove gli è stata diagnosticata una frattura al naso. Si tratta solo dell'ultima di una lunga serie di aggressioni al personale dell'azienda di trasporto della Capitale. La precedente era avvenuta nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre quando a Tor Bella Monaca cinque bus sono furono colpiti con pallini di ferro; pochi giorni prima un passeggero della Roma-Lido infuriato per il ritardo aveva rotto il vetro di una cabina e ferito la macchinista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Abusi su Sara Tommasi, assolto agente
pm Milano aveva chiesto 8 anni

Abusi su Sara Tommasi, assolto agente

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati
immortalati dalle telecamere di sorveglianza

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU