la provocazione del consigliere di fdi

Politico umbro: "Ubriachi e drogati si paghino i soccorsi"

Squarta: "Per quale ragione le spese per questo genere di interventi dovrebbero ricadere sull'intera comunità?"

Redazione
Politico umbro: "Ubriachi e drogati si paghino i soccorsi"

Foto ANSA

Far pagare una tassa di trasporto ai pazienti ubriachi o drogati soccorsi con le ambulanze del pronto soccorso. E' la proposta del capogruppo di Fratelli d'Italia nel Consiglio regionale umbro, Marco Squarta, che sull'argomento annuncia la presentazione di una mozione.

"Troppi interventi sanitari potrebbero essere evitati - osserva in una sua nota l'esponente di minoranza - se i pazienti non fossero sotto l'effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti. Per quale ragione le spese per questo genere di interventi dovrebbero ricadere sull'intera comunità?".


"Le tasse pagate dai drogati e dagli ubriachi consentirebbero, innanzitutto, di ripianare le spese per l'intervento dei medici e degli infermieri a bordo delle ambulanze ma potrebbero essere anche impiegate per sovvenzionare fondi in favore di vittime della strada oppure altre iniziative legate alla prevenzione", ha detto. Due anni fa la stessa proposta era stata avanzata, presso il Consiglio Regionale ligure, dal consigliere leghista Alessandro Piana. Evidentemente il Carroccio fa scuola.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il capo
violenti pestaggi e rapine a suon di botte

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il boss


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU