Napoli nera

Agguato di camorra: "stesa" al rione Sanità

Nell'omonima piazza gli inquirenti hanno trovato 18 bossoli sparati da due differenti armi

Redazione
Camorra: "stesa" al rione Sanità

Criminalità di nuovo in fibrillazione nel rione Sanità a Napoli, da tempo zona di contrasto tra clan vecchi e nuovi e nuove e vecchie generazioni di malavitosi. All'una e trenta di notte, tra domenica e lunedì, la polizia è intervenuta per una segnalazioni di spari in strada, una "stesa" probabilmente, cioè un raid armato con esplosione di colpi di arma da fuoco.


In piazza Sanità trovati 18 bossoli sparati da due armi
; 13 infatti sono calibro 9 Luger e 5 provengono da una arma calibro 7, 65 parabellum. Tracce di proiettili anche all'esterno di una abitazione al primo piano di un palazzo con finestre in piazza Sanita' ma accesso da vico Supportico, che risulta disabitata da un anno. Qualcuno ha segnalato una luce accesa nell'appartamento, ma gli agenti hanno potuto notare solo che effettivamente non risulta utilizzato da tempo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Brigate Rosse, sinistra mattacchiona


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU