Autorità azere: "prese misure di rappresaglia"

Nuovi tiri e esplosioni nel capoluogo del Karabakh

Nuovi colpi, seguiti da esplosioni, nella principale città del Karabakh che è in preda ad un conflitto tra separatisti armeni e forze azere

Redazione
Nuovi tiri e esplosioni nel capoluogo del Karabakh

Nuovi colpi, seguiti da esplosioni, nella principale citta' del Karabakh che e' in preda ad un conflitto tra separatisti armeni e forze azere. Lo hanno constatato questa mattina sul posto giornalisti dell'Afp. Il suono delle sirene e' scattato intorno alle 9.30 locali (le 7.30 in Italia) nella citta' di Stepanakert, seguite da multiple esplosioni. Da parte loro le autorita' azere hanno fatto sapere di aver preso "misure di rappresaglia" dopo tiri di razzi da parte di separatisti armeni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU