dopo il caso Apple

L'evasione fiscale finisce al G20

Il portavoce di Obama, Josh Earnest: "C'è la necessità di affrontare il problema dell'erosione della base fiscale in un modo che sia giusto per le società"

Redazione
L'evasione fiscale finisce al G20

Al G20 in Cina il presidente USA Barack Obama guiderà una discussione sull'elusione fiscale, questione tornata di attualità dopo la decisione della Commissione europea che ha ordinato alla Apple di restituire 14,5 miliardi di dollari di tasse non pagate all'Irlanda, oltre agli interessi. Lo ha reso noto il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, secondo il quale c'è la necessità di affrontare il problema dell'erosione della base fiscale in un modo che sia giusto per le società. L'approccio, ha rimarcato, deve essere coerente e coordinato a livello globale, e non basato su azioni unilaterali da parte di singoli Paesi. Earnest ha sottolineato che la questione è altamente tecnica e che gli USA non si aspettano una svolta durante il G20.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Fate la carità". E in centro a Desio finisce a cazzottoni
ennesima rissa tra pakistani in brianza

"Fate la carità". E in centro a Desio finisce a cazzottoni

Crocetta: "Tangente? Sono un coglione"
il governatore pd respinge le accuse

Crocetta: "Tangente? Sono un coglione"

Mattanza di New York, i video dei passanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU