LOTTA ALLA DROGA

Quattro spacciatori stranieri fermati a Milano

Le operazioni in piazza Duca D'Aosta e Gabriele Rosa hanno portato all'arresto di un cittadino del Gambia, di un ventunenne marocchino e di due minorenni cinesi

Redazione
Sequestro di droga da parte della Polizia

Foto ANSA

Continua l'attività del Comando Provinciale Carabinieri di Milano finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti, con particolare riferimento all'assunzione di droghe sintetiche da parte di giovanissimi. Lo scorso primo settembre, i militari hanno concentrato la propria attenzione su due piazze, luogo di particolare afflusso e transito, traendo in arresto 4 spacciatori.


I Carabinieri della Compagnia Milano - Duomo, coadiuvati dai colleghi del terzo reggimento Carabinieri "Lombardia", hanno operato in Piazza Duca D'Aosta, dove hanno sorpreso e bloccato un 23enne del Gambia, trovato in possesso di 45 grammi di hashish e 145 euro in contanti, e due minori cinesi, entrambi 17enni, il primo con alcune pasticche di metanfetamina e 660 euro, il secondo con 1,5 grammi di shaboo.


In piazza Gabriele Rosa, il personale del Nucleo Radiomobile ha invece fatto scattare le manette ai polsi di un automobilista 21enne marocchino. Fermato ad un posto di controllo, il giovane ha tradito un certo nervosismo che ha messo in guardia i militari. L'immediata perquisizione personale e veicolare ha consentito agli operanti di rinvenire 75 grammi di cocaina, già suddivisa in 12 dosi, un coltello a serramanico e due telefoni cellulari, ora all'esame degli investigatori per determinare il "giro" del pusher. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU