Giovane, ma già esperto

Un marocchino ruba ad una donna uno smartphone, del denaro e dei sandali femminili

Mercoledì, in un bar a Rovereto, un immigrato decide di derubare una ragazza, ma viene rintracciato prontaemente dai Carabinieri

Ismaele Rognoni
Rapinatore seriale arrestato: si era dato alla latitanza

Si va in un bar per divertirsi, per bere qualcosa con gli amici o per fare nuove conoscenze. Nessuna delle tre ipotesi, però, è andata a genio a C.K., un 22enne marocchino, che ha deciso di derubare una ragazza, ignara di ciò che stava accadendo, all'interno di un locale di Rovereto. La refurtiva ammontava ad uno smartphone, a del denaro contante e a dei sandali femminili che poco sarebbero stati utili alla risorsa boldriniana, a meno che non avesse strane passioni oltre a quella di derubare la gente.

La vittima, verso mezzanotte, accortasi del furto che aveva subito, ha contattato immediatamente i Carabinieri di Rovereto che, dopo aver svolto alcuni accertamenti, hanno identificato il delinquente che è un soggetto noto alla forze dell'ordine. I militari dell'Arma, supportati dai carabinieri della Stazione di Calliano, hanno scovato il balordo mentre stava litigando con alcuni suoi connazionali. Dopo averlo perquisito e dopo aver recuperato parte della refurtiva, l'immigrato è stato deferito per il reato di furto aggravato.  


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU